Vetro

Per decorare vetri, cristalli e specchi non bisogna essere abili incisori. Basta trasferire la mascherina  sulla superficie ben pulita e applicare la pasta acida. Qualche minuto di pazienza e il gioco è fatto. Così bicchieri, caraffe, vassoi, specchiere, barattoli e tutto quello che ti viene in mente diventeranno oggetti unici.

Pulite accuratamente la superficie con un panno inumidito di benzina raffinata o prodotti simili, in modo da eliminare ogni traccia di unto o di sporco. Posizionate la mascherina sull’oggetto da decorare e fatela aderire completamente utilizzando l’apposito pressino.

Sollevate delicatamente la pellicola trasparente e dopo aver appoggiato sul disegno la velina di protezione, con il pressino schiacciate fino a far aderire completamente il trasferibile al supporto in vetro. Stendete uno strato omogeneo di pasta acida sul motivo. Se volete essere più sicuri e non fare sbavature, proteggete la zona attorno alla mascherina con del nastro adesivo di carta.

Dopo aver lasciato agire la pasta acida per 3-4 minuti, aiutandovi con una spugna, lavate l’oggetto sotto l’acqua corrente tiepida fino a quando la mascherina e l’acido non saranno completamente eliminati. Asciugate con uno straccio asciutto.